Le Associazioni di Italiani nel mondo si uniscono nel FAIM

FAIM, letteralmente, significa Forum delle Associazioni di Italiani nel Mondo. Il suo scopo è quello di coordinare il mondo delle associazioni italiane nate in giro per il mondo. A definire l’istituto, l’Assemblea Generale del 3-4 luglio 2015. L’importanza di questa nuova possibilità per le comunità dei migranti, sta proprio nella opportunità di entrare in contatto con realtà di altri paesi che vivono e condividono la condizione di emigrante. Di definire dunque, al di là dell’integrazione nei singoli diversi nuovi paesi, una identità più forte che lega e non allontana dall’appartenenza alla comunità italiana. Di delineare cioè il nascere di una nuova cultura italiana arricchita dalla cultura del paese in cui ogni migrante si trova ed attivare uno scambio continuo di conoscenze, storie, tradizioni, opinioni, esperienze che vanno a rafforzare l’identità italiana e la socialità e l’integrazione.  Il Forum, nelle Linee di Progettualità per l’assemblea Congressuale, sostiene che esso “intende valorizzare l’esperienza storica dell’emigrazione italiane e, in particolare, la sua comunicazione tra culture diverse attraverso il confronto, il rispetto e la comprensione delle diversità…aprirsi ad una più adeguata comprensione del rapporto con i nuovi flussi di immigrazione e di emigrazione dall’Italia, assumendo il grande potenziale critico e costruttivo delle nuove generazioni di migranti, integrandolo con quello costituito dall’emigrazione insediata da tempo all’estero (…) contribuire allo sviluppo di circuiti di comunicazione e di relazioni tra le associazioni degli italiani all’estero e tra le reti associative e l’Italia (…) assumere la consapevolezza che l’ ‘italianità’ è un’identità dalle forti radici che (…) costituisce un’occasione formidabile di comunicazione tra diverse realtà territoriali. linguistiche e culturali”.

Per approfondimenti: www.faimitalia.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *